domenica 10 giugno 2018

Prima di Costellazione Manga: i legami tra astronomia, cinema, serie tv, musica e Walt Disney




A complemento del comunicato stampa relativo al progetto di divulgazione astronomica "Costellazione Manga" (a cui è dedicato anche questo articolo del blog), si fornisce una breve panoramica delle opere e degli artisti che, a livello internazionale, hanno contribuito alla divulgazione astronomica o a far crescere l'interesse per lo spazio e l'astronomia attraverso la loro attività artistica, svolgendo spesso una funzione importante anche dal punto di vista sociale e culturale.

martedì 22 maggio 2018

Addio a Tony Wolf/Antonio Lupatelli, l'autore della saga "Storie del Bosco" che ispirò l'anime "La principessa dai capelli blu" (Bosco Adventure)



Il 18 maggio 2018 è scomparso l'autore e illustratore Antonio Lupatelli (nato a Busseto, provincia di Parma, nel 1930), a molti noto con il suo pseudonimo "Tony Wolf", con cui firmò negli anni '80 i volumi fantasy che compongono la saga delle "Storie del Bosco" (titolo internazionale: "The Woodland Folk"), pubblicati dalla Dami Editore nel nostro paese e da altre case editrici in varie nazioni di tutto il mondo riscuotendo molti apprezzamenti (in Gran Bretagna, Tony Wolf divenne famoso già a partire dagli anni '50 e '60), tanto da essere, insieme ad altre opere dell'artista, la fonte di ispirazione della serie animata giapponese La principessa dai capelli blu (titolo internazionale: "Bosco Adventure"), prodotta in 26 puntate tra il 1986 e il 1987 dalla Nippon Animation, per poi essere trasmessa per la prima volta in Italia nel 1988 da Italia 1.

mercoledì 9 maggio 2018

8 maggio 2018 - Addio a Nicoletta Artom, la donna che portò Goldrake in Italia



L'8 maggio 2018 è stata diffusa sui social network (in particolare da Andrea Salerno), la notizia della morte di Nicoletta Artom (nata nel 1941), funzionaria Rai celebre per aver portato in Italia la serie animata giapponese UFO Robot Grendizer (1975-1977), trasmessa a partire dal 4 aprile 1978 nel nostro paese su Rete 2 (Raidue) col titolo "Atlas Ufo Robot", poi divenuto più semplicemente "Goldrake" per il pubblico italiano.

Per informazioni sull'attività professionale e sulla vita della Artom si rimanda a questi articoli del blog:

http://alemontosi.blogspot.it/2014/02/nicoletta-artom-la-cinefila-che.html

http://alemontosi.blogspot.it/2014/03/nicoletta-artom-e-goldrake-dai-ricordi.html

http://alemontosi.blogspot.it/2014/08/goldrake-le-critiche-dei-presentatori.html

http://alemontosi.blogspot.com/2016/02/nicoletta-artom-nuove-notizie.html


Si aggiungono inoltre i link a due articoli di approfondimento su Sergio Trinchero, l'esperto di fumetti e animazione per lungo tempo collaboratore della Artom in Rai. Trinchero partecipò alla realizzazione dello storico volume A Z Comics (1969, a cura di Claudio Bertieri) e fu amico di Cesare Zavattini:
http://alemontosi.blogspot.it/2016/03/a-z-comics-1969-cesare-zavattini-e-il.html



ARTICOLO IN AGGIORNAMENTO

martedì 1 maggio 2018

Manga Constellation: from Japan to Italy, round trip (press release)



Explain astronomy using Japanese comics (manga) and animation (anime)? We can! Daria Dall'Olio, a PhD student in astronomy at Chalmers University of Technology in Göteborg (Sweden) is leading a trans-national team of astronomy researchers, experts on history of Japanese animation, and cartoonists.

domenica 29 aprile 2018

Costellazione Manga: dal Giappone all'Italia, andata e ritorno (comunicato stampa)



Spiegare l'astronomia usando i fumetti (manga) e i cartoni animati (anime) giapponesi? Si può! A dimostrarlo un lavoro guidato da una dottoranda italiana, Daria Dall'Olio, che studia astronomia presso la Chalmers University of Technology di Göteborg (Svezia).

giovedì 26 aprile 2018

Akira - L'impatto e gli effetti del film di Katsuhiro Otomo in Gran Bretagna (United Kingdom)




Dopo aver parlato dell'arrivo in Italia nel 1992 del film d'animazione Akira (1988) di Katsuhiro Otomo e della sua messa in onda televisiva notturna all'interno del programma Fuori Orario - Cose (mai) viste di Raitre, si presenta un approfondimento sull'impatto avuto dal lungometraggio sul pubblico della Gran Bretagna, cogliendo l'occasione per raccontare, attraverso le parole di Helen McCarthy, le vicissitudini dell'animazione giapponese sulle tv britanniche.

mercoledì 21 marzo 2018

Gli anni '90 e "Tutto Musica" - Articoli e interviste dalla rivista musicale



Una selezione di articoli e di interviste provenienti da alcuni numeri della rivista mensile Tutto Musica (aka "Tutto Musica & Spettacolo", edita da Mondadori, tra il 1977 e il 2004), pubblicati negli anni '90.

sabato 10 febbraio 2018

Per Dolores O'Riordan (1971-2018)



Tributo alla cantante irlandese Dolores O'Riordan (nome completo: Dolores Mary Eileen O'Riordan), nata a Ballybricken nella Contea di Limerick il 6 settembre 1971 e scomparsa il 15 gennaio 2018 a Londra, a 46 anni, in circostanze non ancora del tutto chiarite. Nonostante l'oscurità che ha circondato Dolores per tutta la vita (come rappresentato dalla foto in alto, scattata da Bryan O'Brein nel 2007), la sua luce interiore e la sua attività musicale - in particolare con la band The Cranberries -, le hanno permesso di raggiungere persone in tutto il mondo, conquistandone l'affetto, trasmettendo loro emozioni e messaggi importanti.

giovedì 21 dicembre 2017

domenica 22 ottobre 2017

Blade Runner 2049 - Il legame di Philip K. Dick con la sorella gemella perduta



In occasione dell'arrivo nelle sale cinematografiche italiane del film Blade Runner 2049 di Denis Villeneuve, sequel del cult movie del 1982 diretto da Ridley Scott, si fornisce un approfondimento su un aspetto importante per la comprensione del film, relativo alla vita dello scrittore Philip K. Dick (1928-1982), l'autore che con le sue opere ha ispirato il film originale e il suo seguito, poiché, come detto da un personaggio femminile nel corso del nuovo film, ogni autore mette qualcosa della propria vita nelle sue opere.